CREARE ACCOUNT

*

*

*

*

*

*

PASSWORD DIMENTICATA?

*

LA CITTA' DI AREZZO<br>SCOPRI LE SUE MERAVIGLIE

LA CITTA' DI AREZZO
SCOPRI LE SUE MERAVIGLIE

DAGLI ETRUSCHI A VASARI

DAGLI ETRUSCHI A VASARI
LA CITTA' DI AREZZO<br>SCOPRI LE SUE MERAVIGLIE

LA CITTA' DI AREZZO
SCOPRI LE SUE MERAVIGLIE

GRANDI ARTISTI E INTELLETTUALI

GRANDI ARTISTI E INTELLETTUALI
LA CITTA' DI AREZZO<br>SCOPRI LE SUE MERAVIGLIE

LA CITTA' DI AREZZO
SCOPRI LE SUE MERAVIGLIE

GRANDI ARTISTI E INTELLETTUALI

GRANDI ARTISTI E INTELLETTUALI
LA CITTA' DI AREZZO<br>SCOPRI LE SUE MERAVIGLIE

LA CITTA' DI AREZZO
SCOPRI LE SUE MERAVIGLIE

GRANDI ARTISTI E INTELLETTUALI

GRANDI ARTISTI E INTELLETTUALI

SCOPRITE L' OFFERTA WEEKEND che fa per voi

AREZZO

AREZZO, UNA CITTA' DA SCOPRIRE

Città di origine antichissima, importante centro etrusco e poi romano, sede di Diocesi cristiana già nel IV secolo,occupata dai Longobardi alla fine del VI sec d. C. e fortemente condizionata da questa popolazione. 
Arezzo nel Medioevo divenne un potente libero Comune, spesso guidato dai suoi vescovi, che erano Conti del Sacro Romano Impero. Fu in lotta con Siena, ma soprattutto con Firenze, che la assoggettò nel 1384. Da questa data, tranne due estese ribellioni, nel 1502 e 1529-1530, la sua storia confluisce con quella della città dominante e poi con quella della Toscana.
L’attuale centro storico conserva ancora tutto il fascino dell’illustre passato e suoi principali monumenti sono arricchiti dalle opere di grandi artisti medievali e rinascimentali, come Cimabue, Piero della Francesca, Andrea della Robbia e Giorgio Vasari.
Arezzo, città natale anche del grande poeta Francesco Petrarca, ha conosciuto una fama internazionale pure come palcoscenico naturale di un famoso film: gli angoli più suggestivi della sua zona monumentale sono stati il set cinematografico di alcune scene del film di Roberto Benigni “La vita è Bella”, vincitore nel 1999 di 3 premi Oscar.
Arezzo, moderna ed industriosa, città d’arte del passato e del presente, dove la geniale creatività aretina si esprime negli antichi sapori della cucina, nell’artigianato di qualità, nella vocazione turistica e nell’esperienza orafa che l’ ha resa famosa in tutto il mondo, come città dell’oro. 
Arezzo, città della Giostra del Saracino, della Fiera dell’Antiquariato e del Concorso Polifonico Internazionale “Guido d’Arezzo”.
Arezzo, gemma incastonata fra le dolci colline toscane e feconda terra natale di illustri personalità, come disse l’insigne poeta Giosuè Carducci: “Basterebbe Arezzo alla gloria d’Italia”.

Fonte: www.arezzoturismo.it

TOP